FANDOM


« La gente non dimentica. Nulla viene perdonato. »

RDR John Marston nothing gets forgiven

John Marston è il protagonista di Red Dead Redemption.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nacque il 2 gennaio 1873 su una barca diretta verso New York City. Suo padre era un immigrato scozzese e la madre era un prostituta, morta durante il parto. Nel 1881, il padre di John morì in una rissa in un saloon, quindi John venne mandato in un orfanotrofio. Qui incontrò Abigail, con la quale scappò per poi unirsi alla banda di Dutch, che si prese cura di loro e insegnò a John a leggere e sparare.

Divenne quindi un bandito e, insieme a Dutch Van Der Linde, Bill Williamson e Javier Escuella, commise rapine in banca, attacchi ai treni, omicidi e altri crimini in tutto il Paese. Nel mentre, sposò Abigail e, nel 1895, ebbero un figlio, John "Jack" Jr. Successivamente ebbero anche una figlia.

Dopo essere stato gravemente ferito in una rapina in banca nel 1906, venne lasciato moribondo dai suoi compagni, quindi ne approfittò per ritirarsi dalla vita di fuorilegge. Cercò di dimenticare il passato e fuggì con la famiglia e comprò un ranch a Beecher's Hope. Sua figlia morì a causa di una malattia.

Red Dead Redemption Modifica

Capitolo 1: New Austin Modifica

John, scortato da Edgar Ross e Archer Fordham, viene mandato in treno fino ad Armadillo. Una volta lì, John è guidato da un uomo di nome Jake fino alle porte di Fort Mercer, il covo principale della banda di Bill. Marston cerca di ragionare pacificamente con Williamson, ma uno degli uomini di quest'ultimo spara un colpo di fucile che colpisce le costole di John, facendolo cadere a terra.

Bonnie MacFarlane trova John sul ciglio della strada e lo porta a casa. Dopo aver curato le sue ferite, la donna gli dà un posto in cui stare con la condizione di aiutarla in giro nel suo ranch.

John lavora per saldare il suo debito con Bonnie e suo padre Drew ma, quando Bill scopre che John è sopravvissuto ed è presso il Ranch MacFarlane, ordina alla sua banda di bruciare il fienile del ranch.

John lavora anche con lo sceriffo di Armadillo Leigh Johnson, il mercante di elisir Nigel West Dickens, l'alcolizzato Irlandese e lo psicotico cacciatore di tesori Seth Briars. Dopo l'incendio del fienile, John programma una strategia a "Cavallo di Troia" per assaltare Fort Mercer; questa ha successo e, grazie alla carrozza blindata di West Dickens, la mitragliatrice gatling dell' Irlandese, la distrazione di Seth e il supporto di Johnson e i suoi vicesceriffi, i banditi di Fort Mercer vengono eliminati, ma non prima che Bill sia fuggito in Messico con l'aiuto di Javier Escuella.

Capitolo 2: Nuevo Paraíso Modifica

L'Irlandese accompagna John a sud del confine a Nuevo Paraíso, dove incontra il corrotto colonnello Allende e il suo spietato subordinato Vicente de Santa. È quindi costretto a lavorare per loro per ottenere informazioni su Williamson e Escuella ma, allo stesso tempo, fa laconoscenza del vecchio pistolero Landon Ricketts, che gli insegna nuove abilità da pistolero.

Marston aiuta anche Abraham Reyes e Luisa Fortuna, due rivoluzionari che vogliono abbattere la tirannia di Allende. John cerca di ottenere. sia da Allende sia da Reyes, tutte le informazioni possibili su Bill e Javier.

Allende, tuttavia, consapevole della lealtà di John, lo tradisce e tenta di farlo uccidere, ma Reyes e i suoi ribelli arrivano in tempo per salvare John prima che possa essere giustiziato. John quindi passa definitivamente dalla parte di Reyes e si unisce alla ribellione e dopo avere ucciso il capitano de Santa, Marston e i ribelli conducono un attacco alla villa di Allende. Mentre Luisa rimane uccisa per mano degli uomini di Allende, John e Reyes riescono a uccidere il colonnello e Williamson, che stava cercando riparo e protezione presso l'esercito messicano. John può quindi affrontare Escuella, decidendo poi se catturarlo o ucciderlo. Reyes e i suoi ribelli prendono in consegna la villa.

Capitolo 3: West Elizabeth Modifica

John si dirige dunque a Blackwater per incontrare di nuovo Edgar Ross, che però gli ordina di uccidere il suo vecchio leader Dutch, minacciandolo di non fargli rivedere più la sua famiglia.

John, Ross, Archer Fordham e altri agenti del Bureau of Investigation si incontrano in combattimenti diversi nel West Elizabeth contro Van Der Linde e la sua banda di indigeni, ma egli riesce sempre a fuggire. Marston lavora anche con il professor Harold MacDougal e l'informatore indigeno Nastas. Alla fine, John, il BOI e l'esercito degli Stati Uniti lanciano un agguato al nascondiglio di Dutch, il quale viene fronteggiato da John e gli rivela che il governo troverà sempre un nuovo "mostro" per giustificare le proprie azioni. Piuttosto che morire per mano di John, Dutch sceglie di suicidarsi cadendo da una rupe.

Dopo l'attacco, John si allontana dal governo e finalmente si riunisce con la famiglia nel loro ranch a Beecher's Hope e tenta di tornare a una vita senza criminalità come un agricoltore e allevatore.

Capitolo 4: Homestead Modifica

Tuttavia, come lo aveva avvertito Dutch, Edgar aveva ingannato John e, insieme al BOI e all'esercito americano, lancia un ultimo attacco al ranch di Marston. Lo Zio viene ucciso durante la sparatoria, mentre John e il figlio continuano a mantenere le difese del ranch. John dice a Jack e Abigal di rifugiarsi nel granaio mentre lui rimane indietro per difenderli, senza rivelare loro che l'unico modo per salvare la sua famiglia dal mirino del governo è quello di sacrificare la propria vita.

John si lancia in un ultimo disperato attacco contro Ross e i suoi uomini, uccidendone alcuni. Ancora in piedi, con molteplici ferite da proiettile sul suo corpo sanguinante, lascia cadere la pistola, cade in ginocchio e infine crolla a terra. Ross si mostra quindi soddisfatto sapendo che l'ultimo membro della banda di Dutch è morto.

La fine Modifica

Abigail e Jack, dopo avere sentito cessare il fuoco, tornano indietro e trovano il corpo di John in una pozza di sangue e lo seppelliscono in cima alla collina che domina il ranch, accanto allo Zio.

Tre anni dopo, nel 1914, anche Abigail muore e Jack la seppellisce sulla collina accanto alla tomba di John.

Ricorda la mia famiglia Modifica

Diventato adulto, Jack va alla ricerca di Ross, ritiratosi dal Bureau come un glorioso eroe. Una volta trovatolo mentre è a caccia di anatre sul lato messicano del San Luis River, si presenta come il figlio di John Marston e afferma di volerlo vendicare: i due duellano e Ross, perdendo, cade morto nel fiume.